Thursday, December 28, 2006

o' femmeniello!!!

femmeniello: (f-mm-niéll-).
Omosessuale, travestito. Il femmeniello era l’omosessuale dichiarato che, nei concertini stradali interpretava la sceneggiata ricca di allusioni.
Oggi le cose sono cambiate ed il femmeniello, smessa la sua modestia e ripudiato il suo pudore, ha assunto un atteggiamento di sfida, provocatorio e spavaldo che lo ha reso inviso al quartiere, ai passanti e agli scugnizzi arguti e sboccati.
Il vecchio femmeniello di quartiere è così diventato ricchione, vocabolo dispregiativo che è ormai adoperato per rivolgere contumelie brucianti ed appellativi altamente offensivi.
In effetti, a partire dagli anni settanta, il femminiello, perdute le sue caratteristiche umane e quasi patetiche, si è trasformato in travestito e, in molti casi, in transessuale.
Una delle accezioni correnti e volgari descrive un FEMMENIELLO non necessariamente omosessuale ma catalizzatore di tutti i luoghi comuni solitamente riferiti alla donna dall'uomo(maschio e maschilista).
Pettegolo, isterico, incapace al di fuori delle mura domestiche, piantatore di zizzanie...

1 comment:

Dr. Xent said...

Sarà, ma secondo me tu sei un ricchione.