Wednesday, September 27, 2006

io animale

Essere vegetariano...
ci ho pensato un sacco di volte e con un'intensità tale da far tremare i vetri
cazzo la carne l'è bona sbrigativa e in certi casi anke ekonomika!!!
Sei in viaggio non c'hai il bekko di un quattrino e ke fai???
skolletti e 500 lire per una rosetta con mortadella le tiri su
o fai avanzi in un ristorante di merda...
faccino affamato e mano sulla pancia e qualkosa rimedi: SEMPRE!

C'ho pensato così forte ke un anno e mezzo è passato di volata...
ma intanto ho fatto anke altro, tranquilli

27 settembre, mi alzo, la cucina abbonda di odori...
cazzo si festeggia un compleanno!
in casa c'è da mangiare ogni grazia di terra e mare
mentra mia mamma cucina cucina cucina e io vagamente sveglio mi guardo intorno
poi(ancora in mutande):Oi...da oggi sono vegetariano...
CAZZO!!! CE L'HO FATTA!!!!!!!!!
Ke bello ke bello ke bello!!!!!!
io animale fra i miei simili(consapevoli o meno ke siano) sono riuscito a fare una cosa davvero importante
fiero e felice veleggio fra le paterne(nonkè materne mura)
più ke mai punk e più ke mai SERENO...

Perkè???
perkè è giusto
perkè il dolore e la paura non sono una cosa degli uomini ma di tutti gli animali
perkè il terrore si dipinge sul volto di una mukka ke in fila al macello vede cadere le sue sorelle
annusando l'acre del loro sangue
perkè siamo esseri umani e viviamo(almeno una parte della popolazione mondiale)
un contesto storico e sociale nel quale nutrirsi di carne è superfluo e crudele...
perkè pesce grande mangia pesce piccolo è in natura ma l'uomo(come sopra)ha rinunciato a questa regola per abbracciare la più redditizia


FORTE SKIACCIA DEBOLE
MASSENEVADANOAFFAREINCULO

perkè io non vado in guerra a sparare a fratelli e sorelle ke a me non hanno fatto nulla
e figuriamoci se mi metto a massacrare esseri ke mai e poi mai metterebbero a riskio la mia esistenza
perkè io non sono non violento ma non alzerei mai una mano verso ki non stia provando a rendermi skiavo(o ancora più skiavo di quanto la società del denaro desideri...)...


VEGETARIANO PERKE' CAREZZARE UN CUCCIOLO
UNA MUKKA AL PASCOLO
O NUOTARE CON UN BANCO D'ALICI
con la consapevolezza di non divenirne mai il carnefice...
FA BENE AL CUORE!!!

VEGETARIANO perkè questo non mi rende migliore degli altri
ma quanto più la gente smetterà di mangiar carne
rompendo il cerkio della violenza e della prevaricazione
tanto più ci stakkeremo dal mondo ke è
per avvicinarci a quello ke ci piacerebbe ke fosse!!!

VEGETARIANO PER STRAVOLGERE GLI EQUILIBRI
KE REGOLANO I RAPPORTI FRA LE PERSONE
E (FORSE) LE LOGIKE DI DOMINIO FRA I POPOLI

sono passati 16 anni...



e non voglio di certo una medaglia...cazzi miei...
nell'immaginare questo post ho sakkeggiato la rete di foto, link, informazioni...
vi giuro una mole enorme di materiale per circa 10 giorni...
poi c'ho pensato:le informazioni sono disponibili per tutti...
la verità è spesso a portata di mano il problema sta nel non volerla vedere.
Tutti sanno ke la bistekka nasce mukka e ke quando arriva nel piatto è carne morta... si potrebbe parlare delle tossine contenute dalla carne morta e putrescente(altrimenti troppo dura da mangiare) ma neanke mi frega... io m'avveleno in altri cento modi(m'accendo ora una sigaretta e godo) ma avveleno ME... non gli altri...
Per le foto... vabbè ce ne sono a sbafo... ma nessuno sa cosa succede in un macello???
Maddai tutti lo sappiamo ke gli animali non muoiono di tristezza o solitudine ma BRUTALMENTE TRUCIDATI dopo essere stati torturati, imprigionati...ingrassati........
per divenire...bistekka...pelliccia.............
A me poi le foto degli animali squartati mi stanno sul kazzo
morbose spesso e mancanti di rispetto quasi sempre
nn so perkè ma spesso amici (carnivori) mi mandano foto o filmati e a me verrebbe da dire:ma perkè mi mandi sta robaccia??? certe cose le ho accettate già...

IO SONO UN ANIMALE ANIMALISTA

7 comments:

mpotto said...

il primo commento me lo regalo da solo...
"Nessuno impone agli altri "l'essere vegetariano". Si tratta di una scelta assolutamente personale verso uno stile di vita sostenibile per tutti, uomo compreso. Ma, ripeto, deve e non può che essere una scelta personale, un cammino interiore che si percorre riflettendo sul proprio stile di vita e sul concetto di sostenibilità. L'uomo non è carnivoro, né onnivoro. Lo dicono le discipline come la fisiologia, la biologia, l'anatomia. Un solo cenno: la conformazione del nostro apparato digerente, a partire dalla cavità buccale e dalle strutture intestinali, è quella tipica di un frugivoro-raccoglitore (frutti, semi, bacche, radici, piccoli insetti). Tant'è vero che, i nostri parenti più vicini a noi, geneticamente ed evolutivamente, appartengono al gruppo dei primati: hai mai visto uno scimpanzé predare un vertebrato ?"
http://www.lalupusinfabula.it/Attivita/Animali/Vegetariani.htm

Solune said...

Ammazza, sedici anni sono tanti. Io sono vegetariana solo da 2 anni. Rispetto la dedizione con porti avanti i tuoi discorsi, anche se, immagino che sai come sia... succede qualcosa e ad un certo punto il tempo perde importanza.

mpotto said...

Si, il tempo è irrilevante... ma certi piccoli anniversari possono essere i benvenuti per riaprire momenti di riflessione e socializzarli con altre persone...
Io 16 anni fa ho anke smesso di bere... ma a casa mia alcol ne compro e penso ke il vino sia una bella storia... certo l'alcol può anke uccidere ma non se usato con un minimo di intelligenza... come dire, un fatto cmq più intimo.
Quello animalista è un livello diverso, ti senti coinvolto e in parte responsabile verso esseri INDIFESI, MUTI e continuamente ABUSATI...
cazzo è dura!!!!!
grazie per la visita))))))))))))))

peppe distruttore said...

e chi sa se domani mi sveglierò vegetariano anch'io :)

mkman said...

ciao mp8...io passo chi ti dice che non lo faccio...non commento perche spesso non ho che dire a riguardo...

sul vegetarianismo lo sai come la penso:mi piace troppo la carne

bella la foto ma chi è quello col cappellino vicino a te?

i carabinieri dei caraibi fa pisciare sotto dalle risate e a tratti fa schifo (quasi splatter hehehe!)

ivlai said...

io c'ho provato ma non ce l'ho fatta e non me ne vanto...un giorno forse lo farò...quando sarò grande, quando sarò pronto, quando vivrò per cazzi miei. ciao. ivlai

mpotto said...

Quello col cappellino???
Un somaro ke ho beccato mentre pascolavo libero in montagna...sai quei cacaminkia ke vengono e ti accarezzano...pensa tu se io andassi li mentre lui si mangia gli spaghetti o una pizza e gli appoggiassi uno zoccolo in testa...
Ma pensa te!!!
Cmq è vero, la carne è troppo buona... me lo ha detto un maiale amico mio, mentre una vacca confermava stizzita...

baci