Thursday, October 05, 2006

ma sti cazzi di jappanesi!!!!



... insomma io di questi Cibo Matto avevo già sentito parlare un botto di volte e altrettante volte m'ero riproposto di scaricarn...acquistarne regolarmente un cd con licenza siae(ke figlidiputtana)...finalmente li ho acquistati(ahahahahahah....ahahahahaha.....ahahahah)(hahahahaha.....hahahah.....hahahahahaha)e mi sono trovato di fronte al solito dilemma:
Ma perkè sti cazzi di jappanesi copiano qualsiasi cosa???
E perkè sistematicamente quello ke loro copiano vien fuori ke è meglio dell'originale???

i Cibo Matto sono enormi....
una carezza di velluto fuxia con riflessi dal porpora al blue scuro... velluto infetto e affascinante.

ecco, così direbbero gli "esperti" sulle riviste italiane di settore(quale settore non è dovuto sapersi... forse robe di stadio)... senza mai farti capire se si stia parlando di pop o di crust, di giorgia o dei napalm death...
e neanke capisci se il disco a ste minkie sia piaciuto o meno...

Appena avrò la certezza di essere un fallito mi metto a fare il critico e vaffanculo(metto a scrivere anke le pecore!!!)....cmq tornando a noi io ho compra(ahahahah)to "viva la woman" e dopo un po' ho avuto la sensazione di ascoltare i massive attack... ma a me i M A nn piacciono grankè... i Cibo Matto sembrano dei M A ... la versione geniale! eccitanti, coinvolgenti... la bella COPIA insomma!!!
come parlarne male???
Potremmo mai parlar male della Tokyo Ska Paradise???
della Shibusa Shirazu Orkestra???
Qualkuno a da ridire su Sakamoto???
ma nn è ke ci sia solo la musica...
Vogliamo citare il divino maestro KITANO???
o Banana Yoshimoto???
....
no, lascisamo perdere... sti jappanesi sono troppo su un altro livello...solo su una cosa facevano skifo: i supereroi... dei pupazzoni ridicoli paragonati ai muscoli tronfi e alle tette gonfiate di occidentale matrice...
Oggi la supereroistica occidentale è ridotta ad una massa di cartoni/pupazzoni da cinema... mentre megaloman e compagnia sono divenuti leggenda!!!
MASTICAZZIDIJAPPANESI!!!

http://www.wbr.com/cibomatto/


LA MUSICA C'E' ED E' GRATIS!!!

ABBATTIAMO LA SIAE E OGNI FORMA DI PROPRIETA' INTELLETTUALE!!!

VIVA LA PIRATERIA

GOLDRAKE...AIUTACI TU!!!

8 comments:

Anonymous said...

Anche io scarico musica e film dalla rete... è bello, economino e sopratutto: è guìiusto!!!

Caro Goldrake ma è vero ke Jeeg s'è trombato Venusia??
Sennò come ce le spieghi le corna?

ahahahahahahaahahahahahaha

cordiali salui

Mazzinga Zeta

Dr. Xent said...

Un paio di info utili... in Giappone quello che va per la maggiore nei ricordi dei 30qualcosenni non è Goldrake ma Mazinga Z.

Il fatto è che in Giappone Mazinga è uscito prima di Goldrake, per cui è stato il primo robot... mentre per qualche motivo qui è arrivato prima Goldrake. Tra l'altro nella storia c'è qualcosa col fatto che il Dr. Procton abbandona la Fortezza delle Scienze e costruisce Goldrake tutto solo soletto.

In Giappone, a dire il vero, non sanno manco chi sia Goldrake, visto che il suo vero nome è Grendizer. Mazinga Z, invece, si chiama Mazinga Z.

mpotto said...

stikaz...
alcune domande:
domanda 1
ma il dottor Procton i pezzi per costruire Goldrake li ha comprati al SUPERmarket o s'è fuso l'acciaio in una pentola nel cucinino della base??
domanda 2
ma la base se l'è costruita lui, ha kiamato degli appaltatori esterni o era la villa al mare dei genitori??
domanda 3
ma calcolando ke ha fatto tutto da solo non gli conveniva fare un garage normale per il robot invece di scavare tunnel sotterranei??
domanda 4
ma perkè la poltrona sui binari si gira, si volta e torna nella posizione di partenza?
domanda 5
perkè quando ad un robot viene tagliato un braccio il pilota soffre e urla di dolore??...è vero ke ha un piolo sul sedile e ke in questi casi il piolo sale violentemente??

grazie

emmepi8

punx not dead


p.s.
ma quando Goldrake spakka le basi nemike in fase di restauro ke tutela vieme riservata agli appaltatori esterni?

Dr. Xent said...

Megaloman è diventato leggenda solo perché è estremamente kitsch.

Riguardo ai cartoni/fumetti americani, posso citarti: Superman, Batman, Wonder Woman, Spiderman... e per i gusti più raffinati: Blue Falcon, Whacky Races, Dick Dastardly.

Su megaloman ci rido ora, ma quando lo trasmettevano in televisione mi provocava i conati di vomito. Lo guardavo solo perché ero teledip e non c'era nient'altro.

Degli appaltatori non me ne fotte un cazzo; se devi fare battute di merda inventatele tu invece di riciclarle (copiare, non citare, copiare) forzatamente e fuori luogo dai film che hai visto.

Dr. Xent said...

...e scooby doo, oppure il cavernicolo che se ne andava in giro con due fighe nel furgoncino...

Non è che schifo i cartoni giapponesi. Daitarn III ha fomentato le mie fantasie sessuali (Beauty e Reika) già in giovane età; Gundam si trovava raramente, ma aveva dei disegni da sballo.

Ancora peggio di Megaloman c'era IZenBorg, con un dinosauro spastico nella parte del cattivo, mi pare che si chiami Lula, come il presidente del Brasile... "lottiamo nel segno di IZenBorg"

mpotto said...

"Degli appaltatori non me ne fotte un cazzo; se devi fare battute di merda inventatele tu invece di riciclarle (copiare, non citare, copiare) forzatamente e fuori luogo dai film che hai visto."

ma quando non ti trovi di fronte una battuta bensì una citazione(anke perkè le "battute" Freddure" o come dir si voglia dovrebbero provocare ilarità direttamente... le citazioni no)o non cogli perkè non conosci la fonte oppure perkè ti manca sense of humor

te lo ricordi Ganga Man???

e mperkè i robot jappanesi c'avevano sempre un amico "collaboratore" scemo con un diessino e con il moccio al naso ke guidava un robot stupodo come un rifondarolo con il moccio al naso???

Ma allora i robot hanno anke polluzioni notturne????

mpotto said...

dr... sto preparando il ns blog a 4 mani... cioè, io ci iscrivo e tu ci metti un po' di grafica... poi verdiamo ke succede...

Nome???

i stink, he got car!!

))))))))))))))))

ki puzzi e ki abbia l'auto poi è tutto da stabilire e ristabilire di continuo!!!

appena puoi vomitati addosso, anke da parte mia


emmepi8

Dr. Xent said...

Quale blog a 4 mani? Non ho mai detto di volerne fare uno. O magari l'ho detto ma ora ho cambiato idea.